fbpx

Cosa portare in moto nello zaino?

cosa portare in moto nello zaino

Dovete affrontare un giro in moto di medio-lungo raggio?
Non stiamo parlando di un viaggio di più giorno, piuttosto di un giro di qualche centinaio di km. Ecco, cosa portare in moto nello zaino?
Una cosa è certa, che sia per un viaggio in moto o per una gita fuori porta, è sempre bene avere tutto l’occorrente con se.
A meno che non abbiate una touring con le valige laterali, dovrete munirvi di uno zaino o un marsupio, ma qual’è più indicato? Scopriamo insieme cosa e quando non deve mai mancare.

Vi ricordo che potete iscrivervi al canale Telegram per rimanere aggiornati sui nuovi articoli e su tutte le news. Potete farlo cliccando qui.

Clicca qui sotto le icone dei social per seguire i profili di Assettomoto!


Cosa portare nello zaino da moto

Arriviamo al dunque, cosa metto nello zaino da moto?
A differenza di un marsupio, lo zaino è maggiormente indicato per giri in moto di medio-lungo raggio ed ha il grande vantaggio di offrire una notevole capienza. Proprio per questo possiamo inserire anche oggetti di medie dimensioni.
Di contro, non riempitelo troppo o finirà per limitare i vostri movimenti in sella facendovi sentire in qualche modo “legati”.

Ecco cosa non manca mai nel mio zaino da moto:

  1. Kit primo soccorso

    In commercio se ne trovano anche di piccole dimensioni, adatte proprio ai motociclisti. Non faranno miracoli, quello è chiaro, ma in caso di necessità saranno indispensabili….ve lo dico per esperienza……!


    kit pronto soccorso in moto in Francia obblighi

  2. Kit ripara pneumatici

    Vi trovate in cima ad un passo, in mezzo al nulla più totale dove regna la pace…bello vero? Ma come fate se sfortunatamente bucate una gomma della moto? All’improvviso quel “nulla più totale” diventa un incubo e l’unica soluzione sarà chiamare e pagare un carro-attrezzi. Ecco quindi che sarà indispensabile avere con se il kit per riparare gli pneumatici dalle forature, vi permetterà di tornare a casa risparmiando un sacco di tempo e denaro!
    In un prossimo articolo vedremo come usarlo in modo semplice ed efficace. Stay tuned.

    kit ripara pneumatici moto cosa portare nello zaino

  3. Tuta antipioggia da moto

    Non lasciatelo a casa, anche se hanno previsto sole! In montagna il meteo cambia velocemente e soprattutto nei mesi estivi possono arrivare acquazzoni improvvisi. Portatelo con voi e tornerete a casa belli asciutti! Poi non dite che non vi avevamo avvisato!

    cosa portare in moto antipioggia nello zaino

  4. Cavalletto-treppiede 

    Se come me, amate anche la fotografia, un cavalletto vi aiuterà ad immortalare gli attimi migliori, sia che siate da soli, che in compagnia. Nessun appoggio improvvisato e nessuno che rischia di non uscire nella foto!

  5. Blocca disco con allarme

    Se il giro è di medio-lungo raggio, è probabile che facciate qualche sosta. La moto incustodita non è mai l’ideale. Per questo è meglio portare un blocca disco con antifurto. Anche questa volta, non farà miracoli, ma almeno vi avviserà se qualcuno prova a spostare la moto e terrà lontano qualche malintenzionato.

    bloccadisco con allarme moto

  6. Documenti e fogli di omologazione

    Se non li avete già messi sotto sella, metteteli nello zaino.
    Oltre ai classici documenti, stampate anche la circolare sull’omologazione dei terminali, trovate l’articolo completo cliccando qui.


Che ne pensate? Avete altri suggerimenti su cosa portare in moto?
Fatecelo sapere lasciando un commento qui sotto oppure nel post che troverete sul nostro profilo Instagram.
Potete commentare anche il messaggio nel canale Telegram.

Clicca qui sotto le icone dei social per seguire i profili di Assettomoto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

seguici su instagram assettomoto