fbpx

Come rimuovere adesivi e colla dalla moto

Ci sono alcune situazioni in cui un motociclista si trova quasi sicuramente almeno una volta nella vita.
Solitamente accade quando acquistiamo una moto usata o semplicemente per cambiare look, ci si trova a capire come rimuovere degli adesivi o della colla dalla moto.
In questa guida vedremo come farlo al meglio, anche quando rimangono degli aloni nella vernice, causati dal tempo e dal sole.

rimuovere adesivi colla e aloni moto

Materiale

Non siamo impazziti, vedremo dopo a cosa servirà e qual’è il prodotto misterioso.
Non è un prodotto fondamentale, ma spesso è necessario usarlo per avere un risultato ottimale.
Passiamo ora agli step da seguire e vediamo come rimuovere gli adesivi e la colla moto in pochi semplici passi.


Clicca qui sotto le icone dei nostri social per seguire i nostri profili


Rimuovere adesivi e colla dalla moto

Cominciamo!

  • Prendete il phon o la pistola termica e accendetela cominciando a riscaldare tutta la superficie dell’adesivo.
    Muovetevi continuamente in modo lento e non soffermatevi mai in un punto per troppo tempo.

    Attenzione
    : Non consigliamo di avvicinarsi molto, ma di rimanere ad una distanza minima di circa 15cm.
    Nel caso usiate una pistola termica, tenete in considerazione di muovervi più rapidamente e per minor tempo, dato che la temperatura generata sarà di gran lunga più alta.
    Attenzione anche al materiale in cui operate. Se si tratta di particolari in plastica verniciati prestate maggior attenzione alla temperatura.
come rimuovere adesivi colla e aloni moto

  • Continuate a riscaldare tutta la superficie dell’adesivo e dopo qualche secondo provate a sollevare un angolo o un punto particolare. Quando comincerà a sollevarsi facilmente, continuate a staccarlo lentamente fino ad averlo completamente rimosso.

    Attenzione: la superficie della moto, così come quella dell’adesivo, saranno molto calde, occhio alle ustioni!

rimuovere adesivi colla e aloni moto

  • Una volta rimosso completamente l’adesivo, applicate dello spray rimuovi colla sulla superficie dov’era incollato.
    Lasciatelo agire per una decina di secondi e usando il panno pulite tutta la zona.
    A seconda dei residui di colla, ripetere l’operazione se necessario.
    Guardate la superficie in controluce per vedere eventuali aloni di colla.

Come potete vedere in questa foto, se zoommate, dopo aver rimosso l’adesivo è ancora visibile un leggero alone lasciato dalla colla e dal sole che ha intaccato leggermente la vernice. Proprio per questo vogliamo darvi qualche consiglio su come rimuovere gli aloni, nel caso vi trovaste nella nostra stessa situazione.


Rimuovere l’alone dell’adesivo

Arriviamo al prodotto misterioso.
In alcuni casi, soprattutto quando l’adesivo è attaccato da molto tempo, è facile che una volta rimosso si noti una differenza di colore con la superficie intorno ad esso.
Se non dovete coprire la zona nuovamente, non sarà di certo bello da vedere.
Vediamo quindi come rimuovere l’alone dell’adesivo nel caso si presentasse.

Attenzione: questa procedura è più efficace nelle zone in metallo, verniciate. Per parti in plastica il risultato può non essere lo stesso. In ogni caso, provate l’operazione in una piccola porzione nascosta per verificare che non danneggi il pezzo.

Per rimuovere l’alone dell’adesivo sarà necessario usare un prodotto rimuovi graffi, ne trovate un esempio cliccando qui

  • Applicate qualche goccia di prodotto sopra l’alone e con un panno pulito cominciate a spalmare il prodotto con movimenti circolari, applicando una leggera pressione.
    Continuate fino a distribuire il prodotto in tutta la superficie. Una volta fatto, rimuovete il prodotto con il panno. Se l’alone è ancora presente, ripetere l’operazione.

Avete trovato utile questa guida su come rimuovere adesivi e colla? Se avete provato i nostri consigli, fatecelo sapere commentando qui sotto o inviando un messaggio in direct nel profilo Instagram “assettomoto.it”.
Iscrivetevi anche al canale Telegram cliccando qui per rimanere sempre aggiornati sui nuovi articoli, sulle news e sui consigli che pubblicheremo.


Clicca qui sotto le icone dei nostri social per seguire i nostri profili


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

seguici su instagram assettomoto