fbpx

Moto nuova o usata? Ecco la soluzione

prima moto nuova o usata

Che sia l’acquisto della prima moto, o che sia per sostituire quella attuale, un motociclista può imbattersi facilmente in questa domanda: moto nuova o usata?
Non è facile rispondere a questa domanda, e forse una risposta unica per tutti non esiste.
Possiamo però aiutarvi a trovare la risposta giusta per voi, e per fare ciò faremo qualche esempio.

Valuteremo insieme quali sono i pro e contro nell’acquistare l’una piuttosto che l’altra.
Successivamente, troverete delle tabelle riassuntive che vi aiuteranno a capire se nel vostro caso è meglio acquistare la prima moto nuova o usata, nel caso foste neo patentati, oppure quale soluzione scegliere se volete semplicemente cambiare la vostra moto attuale.

Prima, però, vi chiediamo di seguirci su Instagram @assettomoto.it ed iscrivervi al nostro canale Telegram per rimanere sempre aggiornati con le nostre storie ed i nostri post.
Trovate tutti gli altri social qui sotto:

I nostri social:


Prima moto nuova o usata? Pro e contro

Partiamo con i pro e contro in linea generale sull’acquistare una moto nuova o usata.

Acquisto moto nuova: pro e contro

Nel caso vogliate acquistare una moto nuova, probabilmente il primo vantaggio è quello di poter scegliere l’ultimo modello, e personalizzarlo a piacimento sia come colore, sia come optional.
Altra cosa da non sottovalutare, è il fatto di essere il primo proprietario, perciò sarete sicuri che la moto non è stata incidentata e non ha danni “camuffati”.
Aggiungiamo, perchè no, anche quella strana emozione di fare il rodaggio ed attendere con ansia il suo completamento, per poter scoprire la vera indole della nuova moto!

Passando ai contro, invece, il primo sarà quello di dover sostenere una spesa maggiore.
Questo vale sia per l’acquisto della moto, sia per eventuali accessori da aggiungere, come scarico, specchietti, porta targa ecc..
Le prime cose che vengono sostituite in una moto.

Fate attenzione a questo aspetto perchè spesso, con alcuni modelli, si riescono ad avere dei forti sconti o vengono offerti degli accessori compresi nel prezzo.
Vi lasciamo qui anche il nostro articolo sui 5 migliori accessori da moto, di sicuro almeno uno non l’avete ancora installato!

Fra i contro, metterei anche uno dei pro, ovvero il rodaggio. Se per qualcuno infatti viene visto con quell’alone “magico”, per altri è una vera e propria scocciatura.

Ultimo aspetto, è quello della svalutazione rapida della moto.
Probabilmente questo aspetto interessa maggiormente i neo-patentati che in vista delle A2 magari acquistano una moto da tenere solo qualche anno.
Mettetelo già in preventivo nel caso abbiate idea di vendere la moto dopo pochi anni.

PROCONTRO
Acquisto dell’ultimo modelloSpesa maggiore per l’acquisto
Scelta optionalSpesa aggiuntiva per accessori ( scarico, specchietti, portatarga..)
Primo proprietario ( rodaggio, no incidentata ecc.. )Rodaggio ( per alcuni una scocciatura )
Svalutazione rapida
Pro e contro acquisto moto nuova

Acquisto moto usata: pro e contro

prima moto nuova o usata

Se siete più orientati all’acquisto di una moto usata, uno dei più grandi vantaggi è quello di poter avere con un budget ridotto, una moto con qualche anno alle spalle ma di categoria superiore.
Ad esempio, un modello che da nuovo andrebbe oltre il nostro budget.
Un esempio può essere quello delle moto di grossa cilindrata che, con qualche anno alle spalle, si trovano quasi a metà del prezzo di listino.

Altro dato importante è il fatto che spesso le moto usate hanno già alcuni accessori installati, saranno quindi soldi risparmiati o nel caso in cui il venditore ci facesse un’offerta, spenderemo comunque meno di acquistarli successivamente.

Passiamo ai contro, ed anche sta volta troviamo uno degli aspetti messi nei pro, ovvero il fatto di acquistare un modello precedente a quello attualmente in commercio.
Questo aspetto può diventare un aspetto negativo nel momento in cui piace di più l’ultimo modello, o quando quello vecchio non presenta gli stessi optional, le tecnologie e le caratteristiche del nuovo.
Se questo non vi interessa, è un punto in meno da considerare.

Continuando l’elenco, occhio alle moto usate con i tagliandi “fatti dall’amico”.
Se questi non sono documentati o certificati, fate controllare la moto da un meccanico, meglio avere il parere di un’esperto.
Fategli controllare anche eventuali lavori da fare all’acquisto o dopo poco tempo, eviterete di avere brutte sorprese.

Arrivando alla fine, un aspetto negativo dell’acquistare una moto usata è quello di non essere il primo proprietario, di conseguenza a meno che non sia un amico fidato, non abbiamo certezza di com’è stata trattata la moto.

PROCONTRO
Modello di categoria superioreTecnologia non di ultima generazione
Spesa minoreOcchio ai tagliandi fatti “dall’amico”
Spesso già accessoriataPiù proprietari
Interventi di manutenzione a breve
Pro e contro acquisto moto usata

Conclusioni

Dopo aver letto i pro e i contro sull’acquistare una moto nuova o usata avrete capito che dare una risposta valida per tutti è impossibile.
Ad esempio, c’è il neo-patentato con poco budget alla ricerca di una moto depotenziata da tenere un paio d’anni, in questo caso forse è meglio una moto usata.
Nel caso in cui volesse invece una moto da tenere per qualche anno, con un piccolo investimento può optare per una moto nuova, magari come la Tuono 660 che abbiamo provato e che trovate in questo articolo e che si può trovare nella versione da 35Kw per patente A2.

D’altra parte ci può essere quello che ha messo da parte un bel gruzzoletto e vuole comprare la moto dei suoi sogni, magari con un piccolo finanziamento, o colui che preferisce una moto “vecchia scuola”, magari senza aiuti elettronici, e punta all’usato.

Tu che tipo sei? Fra quale moto sei indeciso? Scrivici, commenta qui sotto, o nel post su Instagram @assettomoto.it  e ti aiuteremo nella scelta, orientandoti fra la moto nuova e quella usata che hai in mente.


Non dimenticate di dare un occhio anche alle altre sezioni del sito ricche di  consiglinewsrecensioni, e la nuova mappa interattiva con le attività in moto che potete fare sul territorio italiano.

I social di Assettomoto.it


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

seguici su instagram assettomoto