fbpx

In moto in Francia, obblighi e consigli

in moto in Francia obblighi e consigli

La stagione è alle porte, le assicurazioni vengono riattivate ed il sole comincia a scaldare l’asfalto. Se fra i vostri programmi c’è quello di fare un giro in moto in Francia, fate attenzione agli obblighi e alle dotazioni che dovete avere con voi.
In questo articolo trovate alcuni consigli che vi saranno utili quando affronterete le strade dei cugini francesi.
Alcuni punti saranno scontati, nel dubbio è sempre meglio elencarli tutti.


In Francia in moto, gli obblighi

1. Casco omologato

Partiamo con il più semplice, il casco omologato.
Così come in Italia, è obbligatorio anche in Francia, quindi lasciate stare cinesate e caschi da supermercato. Ricordate che li dentro c’è la vostra testa!
Cliccate qui per dare un occhiata ai nostri consigli sui caschi e su come scegliere quello giusto per voi.

2. Gilet o giacca catarifrangente

Il secondo oggetto che rientra nella dotazione obbligatoria da avere se andate in moto in Francia è un gilet o una giacca catarifrangente. Per evitare di dimenticarlo, potete metterlo nel sotto sella e portarlo con voi ovunque, non solo in Francia, può sempre esservi utile.

3. Guanti omologati

Per la vostra sicurezza, allo stesso modo del casco, dovreste già indossare dei guanti omologati.
Se così non fosse e dovete girare in moto in Francia, sappiate l’omologazione dei guanti rientra fra gli obblighi da seguire. Cliccando qui troverete i nostri consigli su come scegliere i vostri guanti ideali.

4. Etilometro

Si, avete letto bene il titolo.
Per andare in moto in Francia, fra gli obblighi è presente anche un etilometro.
Non spaventatevi, non è nulla di particolare e per comodità potrete sceglierne di tipo monouso. Trovate un esempio cliccando qui o sull’immagine.

in moto in Francia obblighi etilometro monouso
5. Documenti

In questo paragrafo abbiamo raggruppato i documenti obbligatori. Sono documenti che di norma dovreste già avere sempre con voi.
Magari li ritenete scontati ma come detto inizialmente, è meglio elencare tutti gli obblighi attualmente in vigore se girate in moto in Francia
Stiamo parlando della patente, della carta di circolazione e del certificato di assicurazione. Controllate di averli con voi, e dato che ci siete, date un occhiata che non siano scaduti!


Dotazione consigliata

Non rientra fra gli obblighi per girare in moto in Francia, per questo la inseriamo fra i “consigli“. 
Si tratta della cassetta con il kit di pronto soccorso. Al suo interno avrete cerotti, garze e tutto il necessario per tamponare qualche lieve ferita. Cliccate qui o sull’immagine qui sotto per un esempio.

kit pronto soccorso in moto in Francia obblighi

Numeri utili se vi trovate in moto in Francia

Qui di seguito abbiamo pensato di raccogliere alcuni numeri che vi possono tornare utili se vi trovate in moto in Francia. Che sia per assistenza, in caso di incidente oppure per qualsiasi emergenza.

Numero unico europeo: 112

Ambasciata d’Italia a PARIGI
51, Rue de Varenne F-75007 Paris.

Tel.: +33 1 49540300.
Fax: +33 1 49540410 
Cellulare di Servizio per emergenze: 06 80 25 67 00 

e-mail: ambasciata.parigi@esteri.it


Condividete questo articolo con i vostri amici e salvatelo. Sono sicuro vi tornerà utile.
Fateci sapere se siete mai stati fermati ad un posto di blocco in Francia e se avevate la dotazione obbligatoria con voi. Vi ricordo anche di seguire il nostro profilo Instagram “Assettomoto.it” ed iscrivervi al canale Telegram per ricevere una notifica quando uscirà un nuovo articolo, guida o consiglio sul sito.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 thoughts on “In moto in Francia, obblighi e consigli

  1. Non si parla dei pantaloni, si possono mettere di qualunque tipo o solo da moto con protezioni? Grazie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

seguici su instagram assettomoto