fbpx

Come montare le frecce Rizoma Light Unit

Come montare frecce rizoma Light Unit

Avete le frecce sugli specchietti? Oppure odiate quelle orribili frecce enormi che montano di serie gran parte delle moto? In questo articolo vi diamo la soluzione, spiegandovi come montare le frecce Rizoma Light Unit.
Piccolo spoiler, procuratevi 4 fastom maschi tondi.

Clicca qui sotto le icone dei social per seguire i profili di Assettomoto!


Differenza fra Light Unit e Light Unit S

Nel sito Rizoma e nei rivenditori autorizzati troverete due modelli di frecce, le Light Unit e le Light Unit S.
Nonostante siano entrambe dei modelli omologati, le Unit S hanno una molteplice funzione.
Oltre che indicatori di direzione, infatti, sono anche luci si posizione posteriore e luce stop. Tutto in uno.

Le Light Unit “semplici”, invece, offrono solamente la funzione di indicatori di direzione, e rimangono una delle soluzioni più piccole che possiate scegliere.

Montare le Frecce Rizoma Light Unit

Primo step: Scegli il supporto che preferisci

Vediamo ora tutto il necessario per montare le frecce Light Unit e come Rizoma stessa abbia già pensato a semplificare il lavoro rendendole praticamente Plug&Play
È bene sapere infatti che sono disponibili diversi tipi di supporto, in base a dove vogliamo installarle e al tipo di moto che abbiamo.

Nel caso di moto carenate, ad esempio, è possibile scegliere dei piccoli supporti ad L che danno la possibilità di fissarle alla carenatura.
Altri tipi di supporto possono essere quelli in tecnopolimero, validi sia per il montaggio all’anteriore che al posteriore, oppure il kit di montaggio per specchi Side Mount.

Per prima cosa, quindi, vi consigliamo di dare un’occhiata a tutti i supporti sul sito Rizoma e scegliere il punto dove preferite installarle.

Sulla carena? Sugli specchietti? Sul porta targa? A voi la scelta!

Secondo step: Nessun filo da tagliare! 

Avete letto bene dal titolo, non è necessario tagliare nessun filo!
L’unica operazione un po più “complicata” che dovrete fare, sarà applicare dei fastom maschi tondi ai fili delle frecce! (due per ciascuna)

Prima di parlare di fili e fastom, però, rimanete un attimo sul sito Rizoma.
Cercate il modello della vostra moto e verificate se sono disponibili dei cablaggi Plug&Play specifici.
Qui sotto trovate ad esempio, quelli disponibili per Bmw S1000RR.
In questo modo non dovrete tagliate i fili presenti sulla moto, o i fili delle frecce di serie e soprattutto sarà facilissimo riportare tutto in configurazione originale.

Terzo step: Servono le resistenze?

Su ciascuna freccia, troverete i fili senza nessun tipo di attacco.
Come abbiamo anticipato poco fa, sarà sufficiente fissare ad ogni cavo un fastom maschio tondo ed il gioco è fatto.

Attenzione
: Ricordatevi di rimuovere il dado presente nelle frecce, prima di fissare il fastom!

Una volta fatto ciò e una volta trovato il cablaggio specifico, passiamo all’ultimo punto.

All’interno della scatola delle frecce, troverete una serie di resistenze.
Consultate l’elenco presente nelle istruzioni per sapere la resistenza adatta alla vostra moto.

Nel caso dell’S1000RR non è stato necessario inserire delle resistenze, in quanto l’impianto di serie riconosce già le frecce a led evitando la comparsa di avvisi e anomalie.

Frecce rizoma Light Unit
Quarto step: Il montaggio plug&play

Ok, avete aggiunto i fastom, scelto il supporto, preso il cablaggio specifico e trovato le resistenze adatte alla vostra moto.

Non vi resta altro che collagare tutto!

1 – Passate il cablaggio con le resistenze dalle prese nella moto, fino al punto in cui volete posizionarle.
2 – Fissate il supporto scelto alla carenatura, al porta targa, o al manubrio.
3 – Terminate il tutto collegando i cavi delle frecce alle resistenze.
4 – Accendete il quadro e verificate che le frecce funzionino correttamente e non lampeggino velocemente. Se la frequenza del lampeggio è più rapida, qualcosa non va e dovete rivedere i collegamenti e le resistenze usate. ( In alcuni casi dovete accendere anche la moto, non solo il quadro )
5 – Se tutto funziona a dovere, controllate di aver serrato tutte le viti.

The end!
Che ne dite del risultato?? Belle, vero??

Date un occhio a tutti i prodotti Rizoma disponibili per la vostra moto.
Vi ricordo che potete acquistarli anche sul sito WRS che trovate cliccando qui!

Taggate il profilo Instagram @assettomoto.it nelle vostre foto e fateci vedere il vostro lavoro!
Iscrivetevi al canale Telegram cliccando qui per rimanere aggiornati sulle novità principali, sui nuovi accessori e per non perdere le nostre “news in pillole”.

Clicca qui sotto le icone dei social per seguire i profili di Assettomoto!


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

seguici su instagram assettomoto